Per chi avesse interessi a lavorare negli Stati Uniti, la figura del tecnico chimico è molto ricercata e ben remunerata: per capire quanto guadagna un chimico si va dai 30 mila dollari per la figura di tecnico di base ai 60 mila dollari annui per un tecnico chimico di alto livello, impiegato nei servizi di ricerca scientifica. In sostanza – per meglio comprendere l’esposizione e i rischi – i reparti e gli agenti impiegati si possono così classificare: Tutte le sostanze utilizzate negli ospedali possono contaminare l’ambiente di lavoro sotto forma di gas o vapori e rappresentare una fonte costante di rischio per la salute. Quali sono i rischi lavorativi nell’industria tessile? Lavorare come corriere espresso: il vantaggio di un'ottima retribuzione! Da agosto mi trovo a malta e sono responsabile di un laboratorio di analisi ambientali e microbiologiche. E’ un lavoro che consente maggiore crescita e stabilità rispetto ad altri. Molti ospedali cercano persone che siano meticolosoe, che si preoccupino dei pazienti e che non siano attente solo alla paga. Eseguire le procedure di avvio/chiusura delle attività di laboratorio, delle attrezzature, la disinfezione e la pulizia del laboratorio, i controlli di incubatori e refrigeratori ecc. L'orario di lavoro di un tecnico di laboratorio è variabile, a seconda dell'ambiente in cui lavora: solitamente si tratta di un full time tradizionale, ma in alcuni contesti, ad esempio in ambito industriale e chimico-farmaceutico, può essere richiesta la disponibilità a lavorare su turni e a ciclo continuo (anche nelle fasce notturne). ... questa procedura può garantire la certezza che le provette analizzate con quel nome corrispondevano a quella richiesta. Per quanto riguarda il chimico, vedi la scheda del “Chimico Ambientale”. I corsi per diventare OSS sono gratuiti e regionali. Non retribuita. Lavorare in ospedale come infermiere. Inizialmente per sopperire ad una carenza di infermieri, attualmente – con l’evoluzione anche della professione infermieristica – l’OSS ha un ruolo collaborativo. Rischio chimico in ospedale. Buongiorno, sono un OSS che lavora in ospedale, vorrei sapere se in caso di isolamento di un paziente, aereo o da contatto, sulla porta si puo' appendere il cartello con la scritta ISOLAMENTO DA CONTATTO o ISOLAMENTO AEREO" o solo il cartello con la scritta ISOLAMENTO ? Lavorare all’ONU, individua se sei un potenziale funzionario! La normativa italiana prevede due tipi di aspettativa dal lavoro: 1. Da diversi anni, le professioni ospedaliere e di assistenza sanitaria si sono moltiplicate e hanno assunto sfumature diverse l’una dall’altra, anche se a volte risulta facile “sconfinare” tra compiti e ruoli. In attesa di un concorso si può accedere tramite avvisi o concorsi con soli titoli e per contratti a tempo determinato oppure tramite uffici di collocamento o agenzie interinali (sempre contratti a termine). In attesa di un concorso si può … Lo stipendio netto varia da un minimo di 1380 ad un massimo di 1650. : tutte le caratteristiche. Nell’ambito della sanità pubblica un infermiere con contratto a tempo indeterminato può guadagnare dai 2000 ai 2500€ mensili (accesso per concorso); mentre lo stipendio di un OSS oscilla tra i 900€ (nelle cooperative con contratti a tempo determinato) e i 1300€ mensili (in aziende ospedaliere pubbliche – accesso per concorso). Precarietà, così non può continuare. Con il termine Front Office ci si riferisce all'insieme delle strutture, dei servizi e delle mansioni di un’azienda volti a gestire il Customer relationship management, cioè i rapporti con la clientela. Particolare attenzione deve, inoltre essere posta al viso e all’apparato respiratorio, ciò attraverso l’uso di maschere che inviano aria filtrata. Nella prassi comune è dimostrato che in contesti ad alta complessità assistenziale, la presenza degli OSS è minima dal momento che le prestazioni sono altamente specialistiche. In base al livello del CCNL vengono prese decisioni diverse, ma significative per la contrattazione stessa. Se si desidera saperne di piu' leggere l'informativa. Lavoro a tempo pieno, temporaneo e part-time. Jooble ti aiuterà a trovare il lavoro dei tuoi sogni. Ecco perché è necessario che all’interno della struttura sia eseguita una valutazione del rischio e siano predisposte le misure utili ad evitare danni. Il contratto co.co.pro. Durante questo arco temporale il lavoratore non perde il suo posto di lavoro, ma non percepisce alcuno stipendio. laboratori: acido cloridrico, idrato di sodio, acidi acetico, picrico, formico, glutaraldeide, formaldeide, acetone; ambulatori e corsie di degenza: disinfettanti e detergenti della cute e/o dell’ambiente, sterilizzazioni; endoscopia: acido peracetico, glutaraldeide, formaldeide; sale o reparti per chemioterapia: esposizione ai chemioterapici durante la preparazione, somministrazione e smaltimento; radiologia: glutaraldeide, acido acetico, dietilglicol; reparto sviluppo e classificazione cartelle cliniche: VOC, formaldeide, ozono; intossicazioni acute per inalazione accidentale o ingestione di una sostanza tossica; intossicazione cronica per esposizioni prolungate a basse dosi di sostanze tossiche; rischio allergologico (allergia respiratoria, asma bronchiale anche acuta o cronica); la limitazione del numero dei soggetti esposti o dell’impiego degli agenti patogeni. Tra i percorsi STEM, quello in Ingegneria biomedica garantisce ottime opportunità di lavoro una volta ottenuta la laurea.La bioingegneria è infatti una materia trasversale a molte industry e comparti in cui l’innovazione dei prodotti e dei servizi sono alla base dei servizi e dei business di … Ciascun CCNLsi basa su l’accordo di diversi soggetti in merito a determinate materie. Informazione sui datori di lavoro. Cerchiamo di fare il punto della situazione e di rispondere a questa interessante questione. Forse per un sacerdote, un uomo di Dio fino in fondo, riunirsi al Padre la mattina di Natale può essere considerata una grazia. ... qualora il referto sia positivo il medico curante spesso consiglia di rifare le analisi cliniche presso un laboratorio di ospedale. Il rischio chimico in ospedale riguarda soprattutto coloro che lavorano all’interno dei laboratori, o si occupano dello smaltimento dei rifiuti dell’ospedale e dei laboratori di analisi. Proprio in sua difesa intervengono i dispositivi di protezione individuale per le vie respiratorie come il Respiratore Cleanspace2, fornito dall’azienda Kasco srl, che attraverso una centralina ultraleggera e compatta, fornisce aria fresca e pulita filtrando l’aria che raggiunge i polmoni. Mi sono laureata in chimica magistrale 1 anno e mezzo fa, e dopo ho lavorato in laboratori di analisi ambientali. Oltre a questo, un laureato in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche può lavorare nelle ASL, nelle parafarmacie e nelle erboristerie. Lavorare in un laboratorio analisi: obiettivi e competenze. Non dando risposta, continuerai a navigare senza di loro. La legge 81 del 2008 tratta, tra gli altri, il rischio chimico in ospedale.L’obiettivo è tutelare coloro che a vario titolo lavorano in ambiente ospedaliero e sono quindi esposti al rischio di contrarre patologie dovute all’esposizione ad agenti chimici. Data la vicinanza al nostro Paese, e in particolare alle zone di Como e Varese, spostarsi per raggiungere il proprio luogo di lavoro in Svizzera e poi rientrare in Italia a fine giornata è un’opzione assolutamente realizzabile. E’ bene specificare che ogni ateneo e facoltà utilizza degli iter differenti per il pagamento delle rette universitarie. Tasse università a Firenze: quando, come e dove pagarle, Diventare scrittore: corsi di scrittura creativa e concorsi letterari. Perché nasce questa figura professionale? Ingegneria Biomedica: sbocchi lavorativi . In questo post proveremo a rispondere a queste domande, chiarendo i dubbi di chiunque voglia iscriversi a … Per lavorare in una struttura privata è sufficiente presentare domanda all’ufficio del personale purché si abbiano i requisiti posti per l’assunzione. Sono un dirigente di comunità che però ha potuto fare l’oss poiché è equipollente nella struttura pubblica. Lavoro come Laboratorio ospedale. Parlare di questo tema serve a delineare meglio i limiti di un’azione di counseling cercando di fare chiarezza sui futuri ed eventuali ambiti e contesti professionali del counseling in un campo che ad oggi … L'IRCCS Ospedale San Raffaele è un ospedale universitario e di ricerca di fama internazionale, il cui obiettivo è fornire cure e terapie innovative per le condizioni di salute più complesse e difficili.. L’organizzazione, basata su oltre 50 specialità cliniche, 100 laboratori di ricerca e un’ampia area amministrativa che supporta … Ricordati una cosa Fabry: se nel tuo titolo universitario, o nell'ordinamento vigente, o se la tua qualifica nn riporta la dizione "sanitaria/o", ci sono quasi zero speranze di entrare a lavorare in un Ospedale. Front Office e Back Office: sai quali sono le differenze? By • Jooble ti aiuterà a trovare il lavoro dei tuoi sogni. L’aspettativa dal lavoro (detta anche congedo) è la possibilità, per il dipendente, di assentarsi dal posto di lavoro per un certo periodo di tempo. Che lavoro si può fare con una laurea in Biologia? Il rischio è dovuto al contatto con sostanze caustiche o irritanti, inalazione di polveri, sostanze gassose, fumi e vapori. L’operatore socio-sanitario, invece, ha mansioni meramente pratiche di cura dell’igiene e assistenza di base al paziente e risponde all’infermiere. Retribuita; 2. Per diventare FARMACOLOGO è necessario un percorso post-laurea ad hoc, come un dottorato in farmacologia (per una carriera universitaria) o una specializzazione medica in farmacologia (per lavorare in senso lato in azienda, comprese le … - VAT: 01309880357 - 42124 REGGIO EMILIA - ITALY -, Esposizione prolungata ad agenti chimici negli ospedali, Tutela e rischi reali dell’apparato respiratorio negli ospedali. Corsi DPI di terza categoria: sono obbligatori? Un ingegnere chimico influenza varie aree della tecnologia pensando e progettando processi per la produzione, la trasformazione e il trasporto dei materiali. Come proteggere le vie respiratorie? Dal 1991, all’infermiere è stata affiancata una figura professionale di supporto – oggi nota con il nome di operatore socio-sanitario (OSS) – con compiti prettamente assistenziali. Definizioni. Il tema è molto dibattuto e ampio. Quando ci si riferisce alle esposizioni a rischio batteriologico si rende sempre necessario distinguere tra infezione e contaminazione. L’operatore socio sanitario può lavorare in strutture pubbliche o private e ovviamente anche a domicilio per gli assistiti. Dispositivi Protezione per Industria •, Informativa Privacy Chi può esercitare la professione di counselor? Per lavorare nelle aziende ospedaliere pubbliche con contratto a tempo indeterminato è necessario superare un concorso pubblico bandito dall’azienda ospedaliera stessa per poter accedere alle graduatorie. Spesso non si tiene conto che in ospedale il personale esposto a rischio non è rappresentato soltanto dagli operatori abituali (personale medico e paramedico), ma anche dagli operatori occasionali (addetti alle pulizie o raccolta e smaltimento rifiuti). Un chimico può anche essere addetto alla gestione e al controllo degli impianti produttivi in cui si utilizzano sostanze chimiche o in cui esiste un rischio chimico, nel campo della compliance e dei regulatory affairs, per supervisionare la conformità a metodi e procedure definite e il rispetto della normativa di tutela ambientale … Come fare un curriculum vitae, quindi, diventa un’abilità essenziale nel mercato degli annunci. Le maschere funzionano con batterie, da portare solitamente alla cintura, e sono in grado di fornire aria filtrata per molte ore senza creare particolari fastidi all’operatore. Consulente aziendale: qual è esattamente il suo compito? Esistono anche corsi per OSS privati a pagamento, ma che non forniscono reali garanzie di assunzione ed una formazione appropriata come da protocollo. È necessario fornire agli operatori esposti dispositivi di protezione individuale volti a proteggere le zone esposte, ad esempio con guanti, camici, pantaloni e scarpe resistenti alle sostanze caustiche o irritanti. Questi i principali rischi respiratori negli ospedali: Se dunque consideriamo che negli ospedali circolano liberamente batteri GRAM negativi e che un paziente su tre può contrarre malattie respiratorie di grado lieve-medio, possiamo facilmente dedurre che l’esposizione di chi presta la sua opera in maniera continuativa (ma anche saltuaria), nei presidi ospedalieri, è di gran lunga superiore e può raggiungere conseguenza di gradi severi. Ma solo nel pubblico posso lavorare,ho vinto un concorso 10 anni fa su 3000 iscritti sono arrivato 50 esimo. Spesso non si tiene conto però che il personale esposto a rischio non è rappresentato soltanto dagli operatori abituali (personale medico e paramedico), ma anche dagli operatori occasionali (addetti alle pulizie o raccolta e smaltimento rifiuti). Ecco una lista parziale, non esaustiva, di alcuni dei compiti più comuni per un Tecnico di Laboratorio. Agenti Chimici : Lavorare in sicurezza. Per poter funzionare correttamente e garantire un'esperienza utente migliore, questo sito web utilizza i cookies, provenienti anche da terze parti. Il rischio respiratorio negli ospedali, dove si utilizza una grande varietà di agenti chimici come anestetici, sterilizzanti, cito- statici, è altissimo. Al contrario, nei contesti riabilitativi, nelle case di cura per anziani e in condizioni di assistenza minima, il numero degli OSS prevale su quello degli infermieri. La legge 81 del 2008 tratta, tra gli altri, il rischio chimico in ospedale. Domanda. Ogni lavoratore che ha la fortuna di percepire uno stipendio, deve però considerare che lo stesso prevede anche delle trattenute in busta paga da parte del datore di lavoro, che daranno, come risultato finale, la paga netta che il lavoratore percepirà. il lavoro di un Chimico consiste nell'individuare, analizzare e valutare le reazioni chimiche e le loro proprietà attraverso l'esame di componenti, molecole, atomi e sostanze. Ecco una guida per chi desidera avere informazioni generali circa le tasse università a Firenze e nelle altre università italiane. The Joomla! Informazione sui datori di lavoro. La storia dell’istituzione dell’OSS risale al 1969, in realtà, quando con DPR 128/69 viene istituita la figura dell’Ausiliario o Portantino con mansioni puramente esecutive (pulizia degli ambienti, trasporto materiali, prestazioni manuali). Dopo molti anni, con accordo Stato-Regioni del 22 febbraio 2001, si istituisce l’Operatore Socio Sanitario (OSS) evolutosi nel gennaio 2003 in Operatore Socio-Sanitario con formazione complementare in assistenza sanitaria (OSSS). Ma ora ti stai chiedendo se per fronteggiare le spese è possibile lavorare in aspettativa. Nel 1979 con il CCNL si introduce la differenza tra “addetto esclusivamente alle mansioni di pulizia” e l’Ausiliario Socio-sanitario (ASS) inquadrato nel 1° livello retributivo. L’uso di anestetici può comportare un potenziale inquinamento ambientale con conseguente esposizione professionale che va attentamente considerata ai fini del rispetto dei limiti stabiliti da normative vigenti e/o consigliati dai competenti organismi nazionali e internazionali. Sviluppato dall'Agenzia Web di Roma ElaMedia Group - Partita IVA 12238581008, Il contratto Co.co.pro. In linea generale però, le università pubbliche seguono le indicazioni riportate di seguito in questa pagina. Il conseguimento della laurea e dunque del titolo universitario che si ottiene a seguito dell’esame finale, ha anche valore abilitante all’esercizio … Tutti i datori di lavoro, sia che si decida di entrare nel settore pubblico oppure in ambito privato, richiedono infatti un curriculum dettagliato al candidato e possibile futuro lavoratore. In un ospedale il biologo puo' lavorare ad esempio in Batteriologia: cioè analizza sangue, feci e urine per valutare la presenza di parassiti. I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. La normativa: la professione di infermiere è istituita per Decreto Ministeriale n.° 739 del 1994, mentre. L’infermiere non è più solo di supporto al medico, ma risponde – anche penalmente – nei confronti del paziente e pertanto deve saper ben delegare i compiti ai suoi assistenti. Le mansioni: la professione dell’infermiere è definita per legge “intellettuale” e ricopre specifiche responsabilità. Gli OSS possono lavorare nei centri di assistenza agli anziani, svolgere servizi a domicilio di assistenza a degenti con difficoltà motorie, operare in ambito sociale oltreché sanitario, ma non svolgere lavori da assistente familiare (colf e servizi). Il significato del termine aspettativa si riferisce quindi al… Tuttavia, sebbene risalga al 2001 l'istituzione di questa figura, ancora oggi risulta essere … Vi chiedo se sapete come intraprendere la strada per diventare dirigente chimico negli ospedali. Per lavorare come infermiere è richiesto un diploma di scuola superiore ed una laurea di primo livello in scienze infermieristiche della durata di tre anni. Rischio chimico in ospedale. Lavoro come Biologi ospedali. Lavorare in ospedale è difficile, è una grande sfida, ma può essere il lavoro ideale se ami aiutare gli altri e darti da fare. In Italia il doganiere può lavorare per l ... chimico doganale, che si occupa di effettuare analisi chimiche di accertamento, ... Un doganiere può arrivare a percepire anche 9.000 euro, in base alla complessità della propria mansione, e aggiungendo maggiorazioni per straordinari e trasferte. Il Regolamento CE n. 1272 del 2008, relativo alla classificazione, all’e-tichettatura e all’imballaggio (CLP: Classification, … Prima che un ingegnere chimico porti questi materiali alla produzione su vasta scala, c’è molta sperimentazione in laboratorio. La svolta decisiva giunge nel 1991 (D.M, 295//91) quando si introduce la figura professionale dell’Operatore Tecnico addetto all’Assistenza (OTA) con mansioni ancora più specifiche e di supporto al personale infermieristico. Va adottato, come criterio di … Si, ho letto l'informativa e acconsento al trattamento dei dati ai sensi dell’art. In altri casi la percezione del rischio può essere meno immediata e il rapporto dose/effetto può assumere un ruolo fondamentale, spesso diffi cile o impossibile da stabilire con esattezza, come per ... procedure adeguate per lavorare in sicurezza. Lavoro in ospedale su turni con 3 a 4 notti al mese. Buongiorno ragazze. 23 D. Lgs. Lavorare in Svizzera può essere una scelta sicuramente vantaggiosa per chi vive al confine. Per prendere parte alle singole cariche ci sono diverse modalità, negli enti pubblici bisogna superare un concorso pubblico per titolo ed esami, per le strutture private occorre invece sostenere un colloquio … Mentre il vescovo celebrava la messa di Natale al posto suo a Dogliani, don Meo Bessone è morto in ospedale per il Covid. Sono proprio questi luoghi quelli in cui vi è maggiore rischio di esposizione perché si lavora a contatto con reagenti chimici che possono comportare danni alla salute. Quando è necessario l’aggiornamento? La Chimica è la branca della scienza che studia il comportamento degli elementi e le loro interazioni. 2. Stipendio competitivo. Va ricordato, infatti, che la contaminazione è profondamente diversa e può talora esaurirsi senza ulteriore evoluzione e senza lasciare traccia di sé. Vediamo di fare chiarezza con i dati a oggi. Abbiamo trovato 104.000+ offerte di lavoro. Sono una laureata in chimica e tecnologie farmaceutiche, ho 32 anni, mi sono laureata a Pavia, parlo tre lingue …e sono esausta. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione. In questi contesti si predilige un alto numero di infermieri e un basso numero di OSS. Per lavorare nelle aziende ospedaliere pubbliche con contratto a tempo indeterminato è necessario superare un concorso pubblico bandito dall’azienda ospedaliera stessa per poter accedere alle graduatorie.. name is used under a limited license from Open Source Matters, Copyright 2017. 6 Impostare e estire in salute e sicurea le attività di un laoratorio cimico della classificazione e registrazione non può avvenire la produzione e la commercializzazione delle sostanze chimiche. Trattenute in busta paga: vediamo dove finiscono i nostri soldi! In ambito ospedaliero esistono diverse professionalità, dal “portantino” al medico chirurgo. 0 0. Diamo uno sguardo insieme, Diritto al lavoro dei disabili: la tutela della legislazione, Autorizzazione al trattamento dei dati personali: dichiarazione liberatoria nel curriculum. Le misure di tutela obbligatorie, applicate seguendo le direttive già note in ambito di sicurezza sui luoghi di lavoro, possono essere così schematizzate: L’apparato respiratorio è per logica e per natura quello più esposto alle infezioni e/o contaminazione da batteri. Cosa fa un ingegnere chimico? La facoltà di filosofia dell'Università rappresenta una delle scelte più sfidanti per lo studente appassionato di tale materia. All rights reserved. Quali sbocchi lavorativi attendono un laureato triennale o magistrale in Biologia? Lavorare come corriere espresso è un impiego caratterizzato principalmente da: una buona paga, orari di lavoro diurni o notturni, mansioni di responsabilità (in relazione al carico che si trasporta), flessibilità, possibilità di trasferte. Infatti non si può abbandonare tutto e fare un salto nel buio, cosi hai attuato il piano B e hai richiesto al tuo capo l’aspettativa dal lavoro. 196/2003, La compilazione del modulo autorizza formalmente il, Copyright 2015 Kasco s.r.l. L’obiettivo è tutelare coloro che a vario titolo lavorano in ambiente ospedaliero e sono quindi esposti al rischio di contrarre patologie dovute all’esposizione ad agenti chimici. Molteplici sono i reparti ospedalieri esposti a rischio così come molteplici sono le sostanze usate e gli impieghi, che ne derivano, nei diversi reparti. Rischio chimico in ospedale: ecco come proteggersi, Lavorazione di materiali compositi nelle industrie siderurgiche e metallurgiche: come proteggersi, Respirare vernice spray fa male: ecco quali maschere protettive è utile usare, Rischio biologico in ambiente sanitario: le vie di trasmissione e le misure di prevenzione. Abbiamo trovato 106.000+ offerte di lavoro. La legislazione italiana in tema di persone con disabilità ha avuto un’evoluzione significativa con la legge 68/99 "Norme per il diritto al lavoro dei disabili". L'Operatore Socio Sanitario è colui che, a seguito di un percorso formativo e del conseguimento di un attestato di qualifica, svolge attività finalizzate a soddisfare i bisogni primari della persona favorendo il suo benessere e la sua autonomia. Lavorare in un'agenzia immobiliare: cosa bisogna conoscere? In ambito ospedaliero esistono diverse professionalità, dal “portantino” al medico chirurgo. Chi intende trovare lavoro sa benissimo che bisogna seguire un iter canonico molto importante ai fini dell'assunzione stessa. Nel 1984 (DPR 348/83) l’ASS deve essere specializzato e conseguire un attestato previo corso di addestramento (3° livello retributivo). In alcuni casi,infine, si può essere a contatto con sostanze cancerogene o emissioni tossiche. Anche riguardo al tuo Diploma di Maturità che, sebbene degno del max rispetto come tutti gli altri, al max lo potrai incorniciare … Livello CCNL: tutto quello che devi sapere sui quattro livelli, Laurea in filosofia: sbocchi per i suoi laureati? Stipendio competitivo. ... ma valutare come un agente chimico ... Il pericolo in questi casi non è di tipo chimico ma può derivare principalmente dalle alterazioni delle variabili fisiche, quali temperatura, pressione, concentrazione o dalle Al ruolo dell’infermiere è delegata la responsabilità del processo assistenziale in tutte le sue fasi (individuazione dei bisogni del paziente, pianificazione, gestione e valutazione del suo intervento, attribuzione dei compiti al personale di supporto). Altri esami dei quali puo' occuparsi un biologo sono quelli immunologici oltre agli esami di routine come gli emocromi,ves,hiv,hcv,got, gpt ecc. Il Mag Farmitoo: “intervista a Cristian Di Chiara, Sales Manager di Kasco Srl, specialista in dispositivi di protezione delle vie respiratorie”, Respirare polvere di carta fa male: ecco come proteggersi. In questi contesti, infatti, non solo si richiede una … Lavoro a tempo pieno, temporaneo e part-time. Ma diversamente dai laureati in Farmacia, è più probabile che chi esce da CTF abbia un'occupazione nell'industria farmaceutica, soprattutto all'estero. Orario di lavoro notturno: quali sono i termini del tuo contratto? è nato dalla Legge Biaggi come sostituzione del contratto di collaborazione coordinata e continuativa (altrimenti detto co.co.co.). Se non si vuole diventare medici – dove il percorso formativo e le mansioni son ben chiare in base alle varie discipline e specializzazioni mediche -, ma si desidera rimanere nell’ambito assistenziale occorre conoscere bene le proprie aspirazioni in rapporto alle mansioni specifiche spettanti all’infermiere e quelle spettanti all’OSS.