Hola, hola, hola, hola, hola-ah Per anni sono stato in fissa greve con le pischelle, ma facevo il giocatore di basket e avevo pochissimo tempo libero. Per darci spazio, un po' di luce Eravamo gemelli, mo siamo al Gemelli Intrappolato il nostro bacio in una gomma sotto a un banco 105 Stars. Mi so' fatto il culo ehh Pregavo la bidella: "Suona 'sta campanella" Ma non me ne vado via Che poi ti chiedo: "Novità?" E, giuro, sto bene [Ritornello] So che ti piglia bene la vita da trеntenne Per darci spazio, un po' di luce ROMA – M¥SS KETA e Carl Brave diventano giudici per Dream Hit, il social talent di Doom Entertainment nato per selezionare un talento capace di creare un successo musicale. Registrati ora a MyRockol! Vorrei vederti arrossire come il tappo di un Pinot Stanno al buio come vecchi amanti Il biglietto ce l'ho ... Inserisci l'indirizzo e-mail fornito in fase di registrazione e richiedi il reset della password. Ci diamo un taglio, il tuo sorriso ce l'ho io Mi manca il ferro dei tuoi baci all'apparecchio Co' quella di Ita, 'na rincoglionita Ora ce n'ho due Gemelli Lyrics [Testo di "Gemelli"] ... Ci diamo un taglio, il tuo sorriso ce l'ho io [Outro] Ora ce n'ho due Passiamo le giornate a darci addosso Album Coraggio. E riproviamo a esse quelli di sempre È stato un disco istintivo, c'è ancora quella freschezza da primo anno di scuola. Pedalarti in un risciò, accartocciare i tuoi fuseaux Max Gazzé. Ogni parte di te è ricucita per lungo [Ritornello] Poi mi sono impanicato per un tuo ritardo Quando toccava a Rossi lui urlava sempre "Assente" ("Assente") Perché non li possa trovare di nuovo Scritto da: Carl Brave, Gemello Mix e Master: Patrick Wavengineer Carinci Testo: Cerco il cellulare e ce l’ho in tasca Becco un’altra pazza faccio il salto della quaglia Trenitalia che deraglia lei dice "che scesa" poi va in bagno che s’accende un’altra paglia Vorrei vederti a te Su Rockol trovi tutto sui tuoi artisti preferiti: Lyrics, testi, video, foto e molto altro. Il precedente disco si chiamava Polaroid, diverso a … Ci diamo un taglio, non si ricuce Max Gazzè Il biglietto ce l’ho l’ho timbrato Arigato Me ne so annato Le tue mani a picchiare sulle mie Tra fossette e fesserie i tuoi piedi freddi sempre, c’est la E sei la classica che in foto non rende Mi trovi al Gemelli come un figlio unico Carl Brave. Mi perdo in un festino hardcore a Roma Nord [Ritornello] Guarda le foto, scopri la discografia, leggi le ultime news su Rockol.it. Oh, prendimi per pazzo, pazzo (Fonte RTL.IT) Testo: Carl Brave – Posso ft. … Quel cimitero di magliette in lavatrice Poi ti parlo di cazzate, non ascolti Stiamo zoppicando e non guardare me Carl Brave e Max Gazzé – Posso (Significato) Posso propone un ritmo veloce e incalzante che fa ottimamente da base da un testo con il quale Carl Brave vuole mettere sotto la lente d’ingrandimento un rapporto finito male, come si capisce dai primi versi del brano “ Il biglietto ce l’ho, l’ho timbrato, Arigato, Me ne so annato “. Ehi, ehi, no, no In viso un cielo costellato di lentiggini (Lei) Aeh professorè Mi so' fatto il culo ehh Ci diamo un taglio, non si ricuce Découvrez plus de 56 millions de titres, créez et écoutez vos propres playlists et partagez vos titres préférés avec vos amis. Carl Brave presenta "Notti Brave": "Il feat con Fibra? Eravamo gemelli, mo siamo al Gemelli [Strofa 3] E riproviamo a essе quelli di sempre E sei la classica che in foto non rende Pe' non andare a scuola, almeno non entrare in prima eh, ma eh Carl Brave e Franco 126 pubblicano un nuovo brano, “Alla Tua”.Anche questo pezzo rientra nel progetto fatto di tante polaroid che da qualche mese il duo sta continuando a pubblicare con cadenza regolare. In un disegno a cazzo a un cesso démodé Mi so' fatto il culo ehh [Ritornello] Perché facciamo come tutti, come i matti E riproviamo a esse quelli di sempre E mentre il prof parlava dell'ampere Ci mettiamo in malattia Superiamo il limite per ritornare ai nostri passi E sei la classica che in foto non rende Falsificavo la giustifica se c'era la verifica di fisica (eh, eh) Ho tolto i commenti, mi sa che non scendo Vorrei vederti a te 1. Mo' vorrei aver fatto la primina pe' stare accanto a te All'amore sono arrivato un po' tardi, a 17 anni più o meno. No, siamo in anestesia – Carl Brave, Rockit. Non voglio andare a scuola Leggi il testo di Polaroid di Carl Brave x Franco 126 dall'album Polaroid su Rockol. Ho sempre fatto rap, era la mia arte. Stavamo bene ma c'abbiamo dato un taglio [Outro] [Strofa 2] No, no, no, no, no, no Ehi, tu sei una stella travestita da aeroplano Frizzantina e (quasi) imprevista, Posso è la nuova canzone che vede Carl Brave collaborare con Max Gazzè. Oggi non voglio andare a scuola Ti chiedo come va (Va) Non voglio andare a scuola Allarga il buco della cinta con le forbici (Ehi) “Shangai” è una canzone che apre il secondo album in studio “Coraggio” di Carl Brave. Ho avuto un periodo scolastico travagliato e volevo raccontare la scuola in una maniera pura, senza fare la solita canzone: “Professoressa, mi dicevi che non valevo un cazzo e guarda dove sono”, classico del rapper. [Pre-Ritornello] Carl Brave feat. La nuova canzone di Carl Brave è “Posso”. Mi scrivi: "Scendi" Per darci spazio, un po' di luce Dopo aver annunciato un tour 2019 nei teatri di tutta Italia, Carl Brave sorprende i fan con la notizia di una nuova importante data: l’appuntamento è per sabato 13 luglio al Rock in Roma. La copertina del disco Dopo il fenomeno Trap tra i ragazzi sale sempre più il desiderio di ascoltare Carl Brave. E so che non avrò mai più così tante scodelle 11 mag 2018 - "Continueremo a far uscire pezzi. Deezer : musique en streaming gratuite. Che se non funziona un cazzo, 'azzo Sono puttane, però tu le chiami escort Quand'eri fredda io ho abbracciato un tè Tu che mi vuoi parlare, che palle Biografia. 'A padella che s'abbronza sui fornelli Carl Brave: biografia, ultime notizie e canzoni più famose. [Testo di "Gemelli"] Come sempre famo una figura di m Écoutez Posso par Carl Brave - Posso. Sulla privacy ho messo "Consenti" Hola ah oggi non voglio andare a scuola Volevo dargli un occhio diverso dal “ce l'ho fatta o non ce l'ho fatta”. Aeh professorè TESTO - Carl Brave - Posso. Non voglio andare a scuola Di notte gli aerei si travestono da stelle O almeno per finire prima, eh, eh Siamo un tatuaggio fatto con l'henné Testo “Shangai”, brano di Carl Brave.Ascolta il brano, leggi il significato e guarda il video ufficiale. Ti giuro, stavo bene ma a volte sbagliamo i tempi Testo di “Posso” – Carl Brave feat. E all'appello del supplente E sono cazzi amari quando inizi con: "Senti" Non saremo in tour, ma magari faremo qualche data. [Testo di "Professorè"] Alzavo i gradi del termometro sotto a una lampadina Carl Brave, nome d’arte per Carlo Luigi Coraggio, è un rapper, cantautore e produttore discografico che si sta affermando sempre più nel panorama musicale italiano. [Intro] Come sempre famo una figura di m Come quando parla un prete a un funerale Perché chi rompe paga ma noi famo a mezzi [Carl Brave:] Cerco il cellulare e ce l'ho in tasca Becco un'altra pazza, faccio il salto della quaglia Trenitalia che deraglia Lei dice "che scesa", poi va in bagno che s'accende un'altra paglia Ahi-ahi-ahi Quando ti vedo, tutto è ok, il mondo è peso, ehi Amazon arriva rotto, chiedo il reso, ehi La nostra storia che è come l'Allegro Chirurgo So che ti piglia bene la vita da trentenne Sono arrivato a tutto dopo. Posso – Carl Brave Testo e accordi per chitarra.Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro. Non sei registrato? E io non posso arrivare così lontano Ma è durato un mesetto il nostro amore immenso Carl Brave e Franco 126. Togli pezzi di me e poi li lasci nel buio Eravamo gemelli, mo siamo al Gemelli Oh, ci volo, La nostra storia che è come l'Allegro Chirurgo. E poi m'hai messo tre Cosa c'e' che piace in questa nuova tendenza tra gli adolescenti? [Outro] Ho cancellato la mia linea della vita sul tuo palmo Forse ero già partito, sai, forse eravamo lenti So che ti piglia bene la vita da trentenne Registrati! M'hai lasciato co' 'n biglietto Recentemente lo abbiamo visto come protagonista del Tuborg Open Fest che si è tenuto qualche giorno fa a Milano e lavorare ad un suo singolo con Elisa. Io stavo a casa col PC a chatta' su Messenger, Messenger Produced by Carl Brave. CB F126: Cazzo pare ‘the club’ ammazza, anni 90. Ho cercato nel calore il profumo di te Siamo una birra che è arrivata allo scolo Passiamo le giornate a darci addosso PER CHI ANCORA NON VI CONOSCE, COSA DIFFICILE, PRESENTATEVI CON DUE PAROLE, CHI SONO FRANCO 126 E CARL BRAVE? Il nostro letto è diventato una barella Non voglio andare a scuola Su una poltrona antica in una cucina moderna “Posso” nuovo singolo di Carl Brave featuring Max Gazzè estratto dall’album “Notti Brave (After)” (2018). Ti ho scoppiata a Capodanno in un petardo Carl Brave Secondo me il futuro è positivo: il disincanto ci sta, però le possibilità di riuscire ci sono se uno si dà fare. Un rap quasi popular che, anche chi come me, non ama il genere, non può non rimanerne affascinato. Ho fatto canestro nel secchio (ciaf) Quelle di 5°A so' tutte mega fregne Ma non me ne vado via Sotto a quintali di Goleador Aspetta di resuscita' in asciugatrice Per questo motivo il rap di Carl Brave e Franco 126 diventa “indie”, collocandosi alla grande nel filone che i vari Calcutta, Contessa and Co., hanno aperto. Come un Pit Bull che non molla l'osso Max Gazzé ... Posso - Carl Brave feat. [Strofa 2] E se segui la tua passione ce la puoi fare. Carl Brave genere Vorrei vederti arrossire come il tappo di un Pinot, Alzavo i gradi del termometro sotto a una lampadina, Ti ho scoppiata a Capodanno in un petardo, Intrappolato il nostro bacio in una gomma sotto a un banco, Poi mi sono impanicato per un tuo ritardo, Ho cancellato la mia linea della vita sul tuo palmo, Mo' vorrei aver fatto la primina pe' stare accanto a te, Mi perdo in un festino hardcore a Roma Nord, Se mi cerchi puoi trovarmi in una nota sul registro, Ti facevo uno squilletto per dirti "Ti penso", Ma è durato un mesetto il nostro amore immenso, Mi manca il ferro dei tuoi baci all'apparecchio, E so che non avrò mai più così tante scodelle, Falsificavo la giustifica se c'era la verifica di fisica (eh, eh), Ogni battuta era "Tu madre" o "Tu sorella", Pregavo la bidella: "Suona 'sta campanella", Io stavo a casa col PC a chatta' su Messenger, Messenger. Stavamo bene ma c'abbiamo dato un taglio Se mi cerchi puoi trovarmi in una nota sul registro VIDEO MUSICALE. [Ritornello] Il biglietto ce l'ho, pluritimbrato Arigato, me ne so' annato (ok) Le tue mani a cucchiara sulle mie Tra fossette e fesserie I tuoi piedi freddi sempre, c'est la vie Mi rubi le coperte, che stai a di'? E poi m'hai messo tre E poi m'hai messo tre Carl Brave, pseudonimo di Carlo Luigi Coraggio (Roma, 23 settembre 1989), è un rapper, cantautore, produttore discografico ed ex cestista italiano. La confondevamo quando partiva il "Mmhhh" [Strofa 1] “Posso” anticipa l’uscita di “Notti Brave (After)” sequel in sette tracce di “Notti Brave”, album certificato Oro entrato direttamente al primo posto nella classifica degli album più venduti, restandoci per due settimane. Ma non vojo sape' (No) Volevo dargli un occhio diverso dal “ce l'ho fatta o non ce l'ho fatta”. Cominciai a fare le canzoni per le pischelle tenendole un po' nascoste, perché ti mettevano in mezzo, ti gridavano, “Sei frocio!” Ai pischelli quella cosa, di sentimento, non piaceva. Come ha descritto gli anni del liceo? Per darci la speranza di toccarle Vorrei vederti a te Stavamo bene ma c'abbiamo dato un taglio [Strofa 1] Aeh professorè Il titolo della prima traccia del disco ricorda il celebre gioco dei bastoncini cinese, associando la caduta del bastoncino alla fine di una relazione d’amore. Ti facevo uno squilletto per dirti "Ti penso" Carl Brave genere. Procedi al login. Il guanciale canta e tu leghi i capelli E mi dispiace, amo', ma quando sto solo E quando un piatto casca tutti a grida': "Cocci" Hola, hola, hola, hola. Come sempre famo una figura di m 14 Maggio 2018. The Jack Stupid Film Regia – Matteo Di Gioia Testo Posso Carl Brave Il biglietto ce l’ho… Ogni battuta era "Tu madre" o "Tu sorella" Carl Brave è il nuovo fenomeno emergente dell' hip hop romano?