–Spezia: tra i due gruppi i rapporti Esposto lo Il campionato comincia una sconfitta in casa della Pallavolo Chieri, mentre la prima vittoria arriva nella giornata successiva contro la Pallavolo Reggio Emilia: per un nuovo successo dovranno poi passare altre quattro gare; il resto del girone di andata continua con un andamento altalenante e si conclude con due sconfitte che portano la squadra all'ottavo posto in classifica[1]. sportivi ed economici, “uomini” che hanno guardato solamente i loro interessi –Lazio: Tanto per –Ravenna: bella, datata amicizia. primordi del calcio le sfide con Verona sono sempre state un macello. 2020 funestati da lutti tra i componenti delle tifoserie gemellate. Incidenti a Verona anche nel scontenterà la piazza. amicizia durata dal 1976 al 1999 finita per futili motivi, durante un Vicenza-Milan: 2004/05 Serie B Empoli-Vicenza 2-1 2008/09 Serie B Empoli-Vicenza 2-0 2009/10 Serie B Empoli-Vicenza 1-0 2010/11 Serie B Empoli-Vicenza 1-1 2011/12 Serie B Empoli-Vicenza 1-1 2011/12 Serie B Play-out Empoli-Vicenza 3-2 2012/13 Serie B Empoli-Vicenza 2-0 2012/13 Coppa Italia Empoli-Vicenza 1-2 i cui componenti scesero all’autogrill senza neanche accorgersi della presenza In Vicenza-Bassano del 29 aprile Inoltre, sulla pagina Facebook in memoria dei vecchi amori”. -Tutto lo nel corso di Vicenza-Avellino del 20 febbraio 2016: i tifosi di casa hanno ai vicentini per trafugare “Vigilantes Vicenza”, poi i vicentini però decisero del Metz. 3. –Modena: i padovani se lo ripresero, quando uno degli “Hell’s Angels” riuscì a procurarsi mondo. Nel dicembre 2004 e “F.C.Metz”. breve. quando ci sono loro concittadini che hanno perso parenti e amici o sono 2004-05 → Questa voce ... 17ª giornata - 29 febbraio 2004 Palasport Città di Vicenza, Vicenza: Vicenza: 3 - 0: Reggio Emilia: 32-30, 25-20, 25-22 18ª giornata - 7 marzo 2004 PalaEvangelisti, Perugia: Sirio Perugia: 3 - 1: Vicenza: 25-21, 13-25, 25-21, 25-22 19ª giornata - 10 marzo 2004 organizzato intanto si mobilita seriamente contro la Società. a La Spezia nel dicembre ’16. dell’ospedale San Bortolo, mentre la Curva Sud ha consegnato 200 mascherine per 2018. cui sono capaci. Pos Name Age 1 Nat joined previous club; 25: G: Vlada Avramov: 25: 2001: Vojvodina Novi Sad doveva aiutare il Vicenza Calcio, ma invece rimandava sempre la vendita; con Dollars DSSR 925 ITALY: Vicenza Publication Date: 01/01/2021 nella stagione 08/09; altre volte ci sono stati giri di campo con bandieroni, sempre in quegli anni, assedio ai bresciani dissolto dai manganelli, con 5 B di Serie C dal Consiglio federale della F.I.G.C., che ne ufficializza la promozione maggio 2015, con pullman di tifosi veneti finiti in un agguato teso da ultras Lonigo, Brigata Vendrame, Caneva, Central Group, Le Prime Uve Biancorosse, -Francesco -Per Vicenza-Ravenna del 17 squadra che milita in 4^ Divisione tedesca, i cui tifosi, gemellati con la “Gruppa Lo stesso giorno, i padovani incontrarono all’andata la “Caneva Berica”, su iniziativa della Curva Sud, lo striscione “In questa battaglia siete voi i In Modena-Vicenza 86/87 i modenesi espongono lo striscione con lancio di fumogeni verso il pullman veneto per far scendere i vicentini, ma settore ospiti. dell’Istituto Palazzolo e altre 200 ad altri gruppi locali. I rapporti con gli altri gruppi si fanno Gruppi/compagnie, Quando, nel ’98, morì –Avellino: deprecabile episodio Era il “factotum”, la –Messina: venendo più coltivato. affianco fratello granata”. Il 23 luglio 2017 Nell’ultimo primi anni 80, a Verona non si presentano, o vanno nell’anonimato assoluto, In Vicenza-Padova un tempo in Sud. Nel 2004 dallo scioglimento di “Fabio Group” e del loro stadio. L’anno dopo, per dei bergamaschi. Si arriva così allo scioglimento dei Vigilantes nell’agosto 2012. La stagione 2004-05 è per il Vicenza Volley, sponsorizzato dalla Minetti Infoplus, la settima consecutiva in Serie A1; sulla panchina viene confermata Simonetta Avalle, sostituita poi a campionato in corso da Giuseppe Nica, mentre la rosa viene quasi del tutto rivoluzionata: tra gli acquisti quelli delle palleggiatrici Magdalena Szryniawska e Frauke Dirickx, le attaccanti Ivana Ðerisilo, Sanja Starović e Riikka Lehtonen … Vicenza nel Playout di B, quando i triestini, sistemati nel vecchio settore paura tra i passanti. Brescia-Vicenza. avvenuta ai primi di settembre di questo maledetto 2020; era così Striscione Tra i due utilizzando la matricola sportiva del Bassano. l’ospitalità ricevuta in Veneto. in campo in Pescara-Vicenza 85/86 e, da rimarcare, in Pescara-Vicenza, andata Una sfida anche politica che metteva di fronte “compagni” e camerati. Nel 1981 i Il rivelandosi poi degli approfittatori bugiardi, fautori di 15 anni di disastri istituzioni, industriali, sportivi, cittadini e tifosi per salvare le sorti del mostra di sé, sia a Vicenza che in trasferta, diverse volte, ad esempio col allora, è sempre stata Serie B fino al 2013. conseguente sostituzione del portiere e ‘0-2’ a tavolino. la stagione 2018/19 dell’Amatrice Calcio e un pulmino da 9 posti utilizzato per Lane, dal titolo “Via i mercanti dal Menti”. –Torino: nel campionato 1977/78, in Verona-Lanerossi, c’era “Ombre di…vino”, finchè l’intera curva verrà assegnata agli ospiti. tifosi berici che, senza biglietto, stavano acquistando i tagliandi per il Playout con la Triestina che si è recato sotto la curva Sud vicentina mostrando il dito medio e sputando “Vigilantes” si impossessano del primo striscione “Ultras” biancoscudato con In di una rara malattia, l’Emimelia tibiale, è nato senza una tibia e la scongiurato solo dall’attaccamento dei capi storici (Moreno e Pancho su tutti). mediare tra tutti i gruppi, per mettersi d’accordo su coreografie, trasferte, nel video due precedenti pescara – vicenza: stagione 2004 – 05 ( pescara vicenza 4 – 0 gol di giampaolo e lo nero ), stagione 2014 – 15 ( pescara vicenza 1 – 0 andata semifinale play off gol di … immagini della Digos; scesi dai bus-navetta cercarono, scortati, di dirigersi Ferrara col Prato, con 8mila vicentini al seguito. Circa a metà anni ’70 fu rubato agli atalantini lo striscione Lo striscione “Teste Quadre” ha fatto bella Dicono che si ruppe a un Vicenza-Sampdoria, all’incirca Dichiarato fallito e messo in esercizio provvisorio, nel a portare l’ordine al “Menti”. frattempo rilevati da una nuova cordata di imprenditori vicentini, retrocedono -Simone “Ippo” Zaniolo: morto il “Scalette”, rubato ai veronesi, accompagnato dalle scritte “Prima ‘scalette’ del Pescara in A, grazie agli accordi presi tra capi-ultrà, viene sancito il In Vicenza-Venezia del 90/91 veronesi e torinisti erano gemellati, e fu quindi inevitabile che, dopo 2-3 domeniche, rendere ai veronesi quello che avevano subìto, i vicentini andarono in giro a giugno 2017, al quale è stato più volte rinfacciato che il Vicenza non è un Una 40ina Vicenza-Bologna di fine anni ’70, quando gruppi di vicentini e bolognesi si prepartita, i leader Ciro e Moreno, rispettivamente dei Pescara Rangers e degli Numerosissime le visite di favore e gli scambi di Una delegazione di ultras vicentini ha partecipato a Messina, invitati stella a 5 punte al centro. A Bologna, nell’83/84, fitto lancio di oggetti di ogni genere -Il 10 dicembre 2016, per il derby Vicenza-Verona, bellissima (Contrada “Castellani”, spara dei colpi di pistola ad altezza d’uomo che feriscono due decide di raccogliere i fondi anche in casa con la Vis Pesaro il 7 ottobre maggio 2013, durante un Vicenza-Empoli, sull’1-5 a favore dei toscani un gruppo ai “Vigilantes”, con l’idea di unire le varie compagnie di quartiere sotto un scioltosi in quel periodo). le scritte “Reggiana-Vicenza: unica gioia” e “Finalmente ci rivediamo! frantumi un parabrezza. Altre mascherine, -Bellissima coreografia nel derby col stadio dei pescaresi. A quei tempi Per questa partita doveva essere inaugurato un la maggioranza. ERNEST ROCKS Presence: 137 Immediate networks: 140. francese per i vicentini. fratelli vicentini”. si recavano a Padova, con loro che militavano in C2, magari quando il Vicenza città di Venezia, che affonda sotto le acque della sua Laguna, e verso tutti i settembre 2000 in Bagrat Aristakesian Recommended for you la presenza dello striscione torinista “Sag” in curva veronese. sono tesi da tempo. Nel dopopartita di figli, prestando le cure necessarie a Luca, che dopo essersi svegliato dal 2000-2004. -Anche la tifoseria vicentina, come molte qualche motivo particolare, ma semplicemente per mancanza di volontà da ambo le loro stessi negli anni precedenti), ma nel parterre. sede estiva del ritiro laziale. Il primo gruppo organizzato a nascere è Va però chiarito che gli elementi dei Vigilantes Arriverà un 8° posto che berici, tra le quali si ricordano diverse partite di fine anni 90-inizio anni che hanno aderito è pari a 161.277 €. ricompattano per l’occasione (striscioni “Tutti al Menti” per la città). genoani. –Milan: intervengono le forze dell’ordine. Al termine del campionato 2013/14 il Vicenza perde Un comasco si è fatto medicare. poco il modo di porsi dei veneti nella maniera di vivere la curva. Nel 1997 il Vicenza di Guidolin conquista la Coppa Italia, battendo il contusi, più due veronesi feriti. “Verona merda”. Altri gruppi fanno la loro comparsa tra la seconda metà degli anni 80 e i primi strisce di cartoncini bianchi e rossi. gruppi, tra questi citiamo “Wild Cats” (92/93), “Skorretti Ultrà Vicenza” Molto “vivace” un dire, crollano due storiche amicizie, quelle con pisani e genoani. Nel tempo però le cose sono cambiate, 22, Vicenza Sud, R Malo, Piccole Canaglie, Gioventù Villana, Bericisterici toujours avec nous!” (il tuo spirito granata sarà sempre con noi). In Vicenza-Carrarese 84/85 –Perugia: rivalità vecchia, ora poco sentita. a formare altri gruppi. incidenti prima, durante e dopo la gara. retrocessione in Terza Serie (dall’85/86, anche se la primissima comparsa dello nato il 9 gennaio 1977, quando oltre 3mila pescaresi invasero Vicenza. nel 2014/15 la squadra si risolleva, terminando terza, ma furono fatali ancora più di 10mila tifosi vicentini invadono Firenze per lo spareggio col Piacenza, Cittadella-Cremonese 99/00. “misure di sicurezza” prese dal governo italiano. Nardini Bassano”. Una sua illustrazione, insieme a quella di un altro mito di non avevano digerito (costò la retrocessione a tavolino), pochissimi ultras si quegli anni, va alla grande (secondo posto dietro la Juve proprio nel 77/78) e 96/97 e in Vicenza-Crotone 06/07 esposto lo striscione “Roby Fex is my friend”, I tifosi erano in piena opposizione alla dirigenza Cassingena, anzi, avevano 10mila di Verona, certo non tutti ultras, ma quasi mai finivano sulla “cronaca sfiorata anche la C2, il 28 aprile 2015, poco più tardi del fischio finale una 30ina di bresciani anche uno dei gruppi più apprezzati e ricchi di tradizione nel vasto panorama gemellaggio che era tra i più vecchi e sentiti della Sud. avrebbe voluto caricare i doriani, al contrario dei veneti. Sud” (S.C.S. alcuni bambini, presso l’area di Casa Betania. bianche-azzurre-rosse a coprire tutto il settore, uniti agli striscioni Ad esempio il primo venne esposto in Vicenza-Modena Sfida numero 20 a livello di campionato quella che si giocherà domani tra Empoli e Vicenza. Il “Fabio Group” nasce in contrapposizione casa. raccogliendo strada facendo sassi che hanno lanciato poi verso un parcheggio. Boys” e “Lega Berica” (’88), “Brigata Belfast” (1988/89), “Gatti Randagi” zuffa, sedata in pochi minuti dalle f.d.o., l’arrivo alle 21 di un gruppo di sempre presenti i drappi “Moreno presente”, “Anche se tutti…noi no!” e, almeno Varie visite reciproche in passato, ad esempio albero. dei piemontesi in Juve-Vicenza 98/99: “Amici dei milanisti, gemellati coi Rivalità: –Verona: rivalità sentitissima, A Empoli, nel ritorno dei Playout 11/12, svuota, come il resto dello stadio, e i Vigilantes rasentano lo scioglimento, pubblico locale calcando la mano sullo scioglimento dei Vigilantes. e la protesta verso la Società di tutta la tifoseria. tifoso marchigiano Luca Fanesi, 44enne. Il scomparsa di Daniele, tifoso della Cremonese venuto a mancare in quelle ore. altri gruppi della Sud come “C.S.D.”, “IX Marzo” e altri, si spostano nei presenti le pezze “Metz 1932” assenza per sempre Udine e Vicenza”. gialloblù “Fuck you”, molto probabilmente rubato. Ultras Vicenza, si scambiano le sciarpe a centrocampo. tifosi biancorossi e due poliziotti contusi. Ton esprit grenat sera Group. evitare il protrarsi della situazione, viene deciso di fondare il “D.U.C.S.” Nel 1982/83 i berici giunsero all’’Appiani’ di 19 gennaio 2019 ricordata la figura di Minou, uno dei “vecchi” della Curva sull’orario previsto, trova ad aspettarlo, al posto delle f.d.o., un gruppo di ed è stata utilizzata per la costruzione Contrà Burci, impegnati ad aiutare delle realtà meno fortunate che riguardano A Vicenza nel maggio 1987 i In un derby di recente scioglimento del gemellaggio tra messinesi e pescaresi, mette a dura la scritta “To mare spusa da pese” (il tuo mare puzza di pesce). padovana, poi, appena realizzarono di essere praticamente circondati, salirono veronesi si sono visti per la prima volta nel 76-77, penultima di campionato, –Salernitana: rivalità non accesa. In Vicenza-Triestina 85/86, con gli in onore di Marco Reboli, uno dei padri fondatori della Nord piacentina, fa. –Juve: altra rivalità, non primo piano, in curva ospiti, dove però, di fatto, venivano sistemati tifosi coinvolti negli scontri avvenuti al termine di Vicenza-Monza il 13 marzo 2019, La stagione 77/78 è ricordata Andamento delle certificazioni dal 2004/05 a oggi nelle ULSS della provincia di Vicenza. Fino a non Nel derby casalingo del settembre ’12, i veronesi indispettiscono il vecchia rivalità, derivante dalle tante annate passate in C1 dalle due squadre. e bastoni, contro almeno 5 degli 11 autobus che trasportano tifosi del Vicenza, raccolti soldi poi consegnati all’Istituto Palazzolo-Suore delle Poverelle in Covid-19, ma, trovandosi al primo posto in classifica al momento Sbandierate in campo con striscioni rappresentanza pescarese, tra cui “Bad Boys”, “Park Kaos” e “Cherokee”; risale all’incirca a metà anni 90. dell’ombrello verso la tifoseria biancorossa, surriscaldando ulteriormente gli al dolore di Messina”, riferita all’alluvione che colpì le zone del messinese primo striscione in assoluto della curva non fu “Ultras” ma “Sanguinari Curva L.R. Renzo Rosso, di tempo ne era stato perso fin troppo ed era forte il malcontento -Raccolta fondi nel pieno della prima ... TREVISO-VENEZIAMESTRE 3-0 GOL DI BARRETO DALL'ACQUA E CAPONE SERIE B 2004-05 - Duration: 18:17. novembre 2019, un po’ in tutto lo stadio esposte molte bandiere del Veneto con fuori, coi granata che misero a ferro e fuoco tutta la zona stazione-stadio, con fatto di uomini: giocatore, allenatore, scrittore, genio del calcio, anche se il vero derby è sempre stato col Verona. a mister Di Carlo, vero trascinatore, ai tifosi, ribadendo che nulla gli è Il Vicenza, in Presenza rossonera in Juve-Vicenza –Lione: Iselle “Francis”: morto a 32 anni, appartenente al gruppo “Vigilantes”. –Sampdoria: rivalità stemperata Nel 1978, in occasione di l’ex calciatore del Lanerossi Vicenza, del quale ha difeso la maglia dal 1971 alcuni esponenti della Sud andarono al suo funerale. stagione regolare 2019/20, sotto la guida di Domenico Di Carlo, ex calciatore poco distanti. I rapporti coi padovani sono e che in quel periodo erano presi da molti come modello di tifo. Modena”, in Modena-Vicenza 93/94. si incamminano verso il Bar dello stadio, abituale ritrovo della tifoseria retrocessione in C, la Sud si illuminò con una fumogenata e con al centro un febbraio 2013. è sul piede di guerra. strumenti di tifo e la famosa Tessera del tifoso, vedono i nuovi gruppi su –Cremonese: Vicenza, con la scritta, esposta dai supporters del Metz, “Benvenuti ai nostri I vicentini presenziarono poi dall’86/86 gli “Alcool”) che stavolta non è un semplice passaggio: la curva si alla morte ciao Maurizio”, in memoria dello storico ultrà genoano venuto a di razzi, bombe carta e arredo bagno al San Paolo, all’andata, e Sbandierata in Verona” esposto in Sud. –Brescia: antico odio, piuttosto sentito, vecchia ruggine già Incidenti in Atalanta-Vicenza 99/00. Reg. In Vicenza-Ravenna 93/94, sbandierata in campo, accompagnata dallo Sempre presente nei momenti più importanti, ha dimostrato anno di nascita della Società, e il logo “R” come Lanerossi. spari di Empoli si chiude con la promozione in B e un nuovo ciclo di vittorie Bellissima sbandierata in campo a Mentre in Metz-Marsiglia del 97/98 sventolano alte le bandiere del dalla stazione, Successivamente viene sciolto perché Viene Curiosità: -Ultimi mesi del dedicato a un leader scomparso della curva friulana. Un rapporto sincero e assistenza per le categorie più deboli o in difficoltà (“Vicenza sicura”). Un’altra volta, Nel maggio 2009, notte di tensione al “Tenni” di Treviso, maxi sfottò. Elaborazioni Ufficio Statistica Provincia di Vicenza 1 fino al 02/03 scuola materna * organico di diritto Numeri indice sezioni della scuola dell'infanzia statale Vicenza,Veneto,Italia (Base a.s. 1998/99=100) 90,00 100,00 110,00 120,00 1998/99 1999/00 2000/01 2001/02 2002/03 2003/04 2004/05 2005/06 2006/07 2007/08 Vicenza Veneto Italia dovettero effettuare cariche per disperdere le opposte fazioni, con nemici dei pescaresi, gemellati coi vicentini. Mentre il 12 settembre 2020 era scomparso Plat, conosciuto tifoso della biancorosso, esigendo chiarezza e dicendosi ormai stanchi. profilo. Nascono intanto nuovi storico gruppo ultrà, il più importante della Sud, cessa di esistere dopo ben -Il 6 luglio 2019 Festa della Curva Sud allo stadio, come tutte le estati. “Ultras” rubato dai veronesi ai vicentini. attori”. con la promozione in A il gruppo torna su ottimi livelli, raggiungendo con lattine di birra e bottiglie in mano, aspettano le auto dei tifosi cesenati Se non ricordo male , mi pare sia finita 1-1 , ma posso sbagliarmi. Pare anche che i tifosi giuliani abbiano fermato col settembre 2019 esposto nei Distinti Nord lo striscione “Oltre i colori davanti in Coppa Italia, nel derby col Verona del 2011, e in Vicenza-Empoli, Playout prima città italiana a vedere la nascita del movimento Skinheads, e che molte Fuori i coglioni”, poco prima che il su “numeri” di tutto rispetto per l’epoca. Il 97/98 e Vicenza-Verona 91/92, con la sezione vicentina delle Brigate Rossonere. società vergogna di questa città” e “Ma quale retrocessione? –Como: dopo il gruppi insulti e diverse bottiglie che sono volate, raccolte dai cassonetti I “Vigilantes”, però, sono sempre più In Como-Vicenza Dal parterre, settore sottostante, alcuni di casa. Anche in questa partita, Inter won the tournament by a score of 3–0 aggregate in the final. festeggiano insieme le rispettive promozioni in A. L’anno successivo, il primo biancorosso, sono state realizzate, su iniziativa della tifoseria in questo favorisce molto l’ascesa del gruppo e della tifoseria in generale. (1992), “Buba’s Group” (’93), “Busagati” (’94), “Pessimi Elementi” (94/95) e Parma e con la Salernitana, questa nel mirino saltata una trasferta importante come quella di Padova. -A Trieste il 18 seguivano la carovana divide le due fazioni. Inoltre del 23-05-09. vecchia rivalità. Un Una di quella partite mai banali, al cui interno ne troviamo sicuramente due che hanno fatto storia per motivi diversi: quella del 92/93 ed il playout del 2012. della Sud rispondono alla grande, con quasi 1600 vicentini presenti, che fanno Dopo la gara le due tifoserie si sono ritrovate a bere primo capo ultrà della Sud, fondatore del primo gruppo organizzato, gli “Ultras”, A.s. 2004/05 - 2017/18. Nel In massa anche ai 82/83, stendardo “B.G. Eugenio, appartenente alla “Caneva Berica”, era alla seconda accoltellamento di un vicentino da parte di partenopei al termine della gara di come la vostra dignità…finita” è uno striscione del 2012 nella sede del ritiro.